! ASTRONEWS: La danza dei pianeti

Moderatori: in3dqw, i0kqb

Avatar utente
in3dqw
Messaggi: 395
Iscritto il: 14/02/2013, 12:16

! ASTRONEWS: La danza dei pianeti

Messaggioda in3dqw » 23/06/2014, 10:06

ASTRONEWS
La danza dei Pianeti

Serate danzanti di stile medievale nel cielo. Chiariamo subito che non stiamo parlando dello sfarzoso “Ballo delle Debbutanti”; dove giovani cavalieri, in sfavillanti divise di cavalleria, incrociano i passi con leggiadre damigelle, in una cornice ottocentesca. Certo, ci vuole molta fantasia per dire che anche i pianeti danzano; ma proprio Galileo Galilei esortava chi si apprestava a porre la pupilla all'oculare del cannocchiale, dicendo: ... non basta guardare, occorre guardare con occhi che vogliono vedere, che credono in quello che vedono ... e, certamente, si riferiva al moto dei pianeti all'ora conosciuti che, nel corso del loro errare (nella lingua greca la definizione di pianeta significa Errante) disegnavano le loro orbite come dame e cavalieri. E, tra i loro “passi di danza” si compone una figura molto bella da osservare: la Congiunzione. La Scienza Ufficiale intende per Congiunzione la configurazione planetaria quando avviene che due oggetti celesti hanno la stessa longitudine e uguale ascensione retta rispetto al centro della Terra. Tradotto in parole povere si riferisce alla posizione della Luna quando si trova dalla stessa parte del Sole, rispetto alla Terra. Ed è proprio quanto è avvenuto la sera del 7 Giugno 2014, quando la Luna era in congiunzione con Marte; e la sera del 10 Giugno 2014 con la congiunzione Luna-Saturno. Un bocconcino appetitoso per gli astrologi che, immediatamente, confezionano teoria che nulla hanno di scientifico. Ma bocconcino appetitoso per chi conosce bene la meccanica celeste e, quindi, non ci trova nulla di ancestrale in una congiunzione planetaria. E' ovvio che queste configurazioni vanno documentate, oltre che dalla Comunità Scientifica, anche dal singolo appassionato, utilizzando una modesta camera fotografica, possibilmente da una località distante dagli insediamenti urbani, dove l'inquinamento luminoso primeggia incontrollato; magari portando con se un ricetrasmettitore portatile per tenersi in compagnia con altri radioamatori, spiegando loro il motivo della serata osservativa.


Ik0eln Giovanni Lorusso
Allegati
2) Congiunzione Luna-Marte.jpg
2) Congiunzione Luna-Marte.jpg (11.8 KiB) Visto 1220 volte
3) Congiunzione Luna-Saturno.jpg
3) Congiunzione Luna-Saturno.jpg (29.16 KiB) Visto 1220 volte
IN3QDW Gian (previous call IZ6ITH)
Presidente della Sezione Speciale Autonoma di Trento
cell. ERA 349 2170060
skype: in3dqw
email: in3dqw@gmail.com

Torna a “Radioastronomia”

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite