PaternoStemmaCome le stelle dell'universo, che sono innumerevoli, anche le sezioni E.R.A. stanno raggiungendo numeri di alto riguardo!!!
Ancora una, ma una che rafforza il mio concetto: la Sicilia è terra della nostra magnifica Organizzazione.
Grazie al nostro Presidente della Sezione Città di Biancavilla,IT9FKZ Placido Dino Petralia, circa un mese fa ho ricevuto una telefonata il cui testo è pressapoco questo: Buonasera, sono Rodolfo e mi ha parlato di lei e della E.R.A. un comune amico, Dino Petralia, il quale mi ha detto che l'associazione E.R.A. è composta, più che da soci, da fratelli.
Non so se è vero ma vorrei conoscervi meglio... mi dica lei.
Io ho detto, e non ho più saputo altro.
Lo scorso 17 ottobre del corrente anno naturalmente, ricevo una telefonata proprio da Rodolfo e mi dice Presidente quello che mi ha detto lei sulla E.R.A. è tutto vero, alla E.R.A. entrano solo le persone per bene e non c'è spazio per altri.
Le comunico che, come è solito dire lei, un'altra stella eraniana è appena nata e col contributo di questa neonata stella parteciperemo ad illuminare ancora di più la luce che la E.R.A. emana nell'ambito radiantistico così come nell'ambito del volontariato di protezione civile.
Mi spiace che lo Statuto e l'Atto Costitutivo è stato registrato il 17 di venerdì, anche se a dire il vero non sono scaramantico.logo originale era
Ho sorriso tra me e me. e subito ho risposto a questa ultima sua battuta: il venerdì è il giorno che gli antichi greci e gli antichi romani dedicarono alla dea Venere, simbolo della vera bellezza e della perfezione e poi ho detto anche che c'è un motivo storico, a mio giudizio ERRATO, perchè il 17 è assimilato ad un numero portatore di nefandezze e disgrazie (vedi storia dei TEMPLARI), e quindi l'ho pure rassicurato hihihihi.
Manifesto il mio ed il nostro benvenuto alla Sezione E.R.A. Città di Paternò, ringrazio a nome del popolo eraniano tutti i neo soci, apprezzo personalmente il neo Presidente IW9BJM RODOLFO MARZULLO e mi sia consentito una nota particolarissima di grande affetto al nostro fratello IT9FKZ DINO PETRALIA, senza il cui contributo non sarebbe nata una nostra nuova stella. Hai ragione Rodolfo e condivido.
Alla E.R.A.SOLO GENTE SANA E DI BUONI COSTUMI!!!


 

DSC 0109 F.to IT9LND MARCELLO VELLA PRESIDENTE E.R.A.